Rimani Aggiornato

Ricevi ogni settimana le ultime notizie direttamente nella tua casella di posta elettronica.
Email address
Sicuro e spam free
Laici in Angola. La loro promessa. Assemblea dei Religiosi e... Vestizione di 4 nuovi...

La passione del Signore che si diffonde in tutto il mondo! Nelle foto che seguono l’impegno di fare memoria della Passione da parte dei laici in Angola. (ottobre 2019)

Carissimi amici,

Abbiate in voi gli stessi sentimenti di Cristo Gesù: Egli, pur essendo nella condizione di Dio, non ritenne un privilegio l’essere come Dio, ma svuotò se stesso, assumendo una condizione di servo, diventando simile agli uomini.
Dall’aspetto riconosciuto come uomo, umiliò se stesso, facendosi obbediente fino alla morte e a una morte di croce.

Per questo Dio lo esaltò e gli donò il nome che è al di sopra di ogni nome, perché: nel nome di Gesù ogni ginocchio si pieghi nei cieli, sulla terra e sotto terra, e ogni lingua proclami: «Gesù Cristo è Signore!», a gloria di Dio Padre”.

Con questa Parola, oggi, tutta la Famiglia Laicale Passionista della Provincia Mapraes partecipa alla gioia della vostra Promessa di vivere l’appartenenza a Gesù Crocifisso e alla Sua Passione.

Questa Promessa cresca nell’adesione profonda del cuore alla proposta di Paolo della Croce e della sua Famiglia a fare continua “Memoria della Passione” di Gesù nella vostra vita e nella storia di uomini e donne di questo tempo e di questo luogo.

Siamo distanti geograficamente, la nostra lingua è diversa, i nostri piedi percorrono strade differenti, ma, insieme a tutta la Famiglia Laicale Passionista, esprimo un profondo sentimento di commozione al pensiero che abbiamo ricevuto lo stesso dono: un’unica appartenenza, persone chiamate a far memoria della Passione di Gesù, “la più grande e stupenda opera del divino amore”.

Vi auguro che “questa” divenga la via per giungere al cuore di Dio Padre.

Vi auguro di desiderare ogni giorno di accostarvi ad essa e qui dimorare.

Vi auguro di trovare forme concrete che possano incarnare ed annunciare la Parola della Croce nella piccola vita di ogni giorno.

Vi auguro di sperimentare in voi stessi la Sua Passione e di vederLa negli altri.

Un abbraccio

Monica Cogliandro –
coordinatrice della
Famiglia Laicale Passionista Mapraes