Rimani Aggiornato

Ricevi ogni settimana le ultime notizie direttamente nella tua casella di posta elettronica.
Email address
Sicuro e spam free
100 giorni agli esami Inaugurazione Crocifisso a... Lettorato e accolitato...

Lunedì 11 marzo ottomila studenti prossimi al diploma sono venuti in pellegrinaggio al santuario di san Gabriele dell’Addolorata. Vogliono affidare al nostro confratello il loro esame di maturità.

Per un giorno hanno lasciato a casa i libri. La penna, però, l’hanno portata.

Cento giorni prima degli esami, infatti, per i giovani del Centro Italia è tradizione far benedire la penna che useranno per le prove scritte.

A riceverli – oltre alla comunità – ci sono postulanti, novizi, studenti, suore, alcuni ragazzi della Tendopoli di San Gabriele.

Arrivando sul piazzale fanno la foto-cartoline di classe. Chi vuole può competere per la maglietta più originale. L’animazione è affidata ad un gruppo di giovani vicini alla nostra comunità di Santa Maria da Feira, i Red Light Carpet (già JuvePass), venuti appositamente dal Portogallo.

A migliaia hanno preso parte alle celebrazioni eucaristiche celebrate dal vescovo diocesano Mons. Lorenzo Leuzzi e dal superiore regionale padre Dario Di Giosia. Ma il momento clou è stato certamente quello della benedizione delle penne. Qualcuno portava addirittura un astuccio. Un altro un dizionario perché – dice – “studio al linguistico”. Alla fine la gioia è grande, e si riparte con la consapevolezza che da domani si ricomincia a studiare.

FOTO GALLERY